Trattamenti Anti Tarli

Come Chiudere i Fori dei Tarli

Per affrontare il problema dei tarli dobbiamo innanzitutto indagarne l'origine e fare il punto della situazione, partendo dall'analisi dei fori lasciati sul legno. La forma e la grandezza dei buchi ci aiuta a comprendere quali tarli abbiano attaccato il legno e da quanto tempo portino avanti la loro opera distruttiva e nell'indagine è utile anche osservare i residui ancora presenti lungo le gallerie oppure fuoriusciti.

Pur nel rischio di un'eccessiva semplificazione potremmo dire che quando i bordi hanno forma tonda con profili regolari ed appaiono privi di residui è prevedibile che alcuni tarli siano usciti, ma che altri siano in piena attività, continuando a mangiare il legno dall'interno.

Quando, al contrario, i buchi presentano dei bordi irregolari, dal colore scuro e parzialmente ricoperti di polvere è verosimile che i tarli abbiamo già abbandonato il mobile da tempo e si spera anche l'abitazione, seppure sia saggio verificare lo stato degli altri oggetti in legno della casa.

Se si è assolutamente certi che i tarli abbiano lasciato il mobile (o la trave o il pavimento) e che non vi siano larve all'interno si può procedere alla chiusura dei fori, in modo da impedire l'accesso ad altri insetti ed alla polvere.

In questi casi è possibile fare un blando trattamento antitarlo con prodotti appositi, quindi chiudere pazientemente ogni singolo buco. Per chiudere i fori dei tarli vi sono diversi prodotti tra cui scegliere, ricordando che stucchi e cere sono disponibili in diversi colori, in modo da potersi mimetizzare nella maniera migliore alla tinta del legno senza intaccarne la bellezza.

Per rendere più pratica l'applicazione è, inoltre, possibile avvalersi delle siringhe che consentono d'iniettare il prodotto con grande precisione facendolo aderire alle pareti e riempiendo completamente il buco al fine di non consentire ad altri tarli di trasformarlo nella loro nuova tana.

I siti consigliati
Antiquarian : Il portale dedicato al mondo dell'Antiquariato con informazioni sugli stili e sui materiali di produzione. | Antiquariato in Rete : antiquariato in rete .it è un portale nel quale si descrivono le numerose opportunità della rete riguardo la compravendita di antiquariato (via internet o negli appositi luoghi) e si forniscono anche consigli su come riconoscere facilmente i falsi. | Cose di Altri Tempi : I mercatini d'antiquariato e di modernariato ed i mercatini delle pulci sono appuntamenti imperdibili per i tanti appassionati di rarità del passato e per coloro che cercano oggetti capaci di dare un tocco speciale alla casa o al guardaroba. | Cose Vecchie : Oggetti d'antiquariato e cose vecchie che emergono dai solai. Un portale dedicato ad orologi d'epoca, a lampade antiche e ad eleganti servizi da tavola provenienti dal lontano passato. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio